Home

L’agriCultura nella tenuta della Regia Corte dei Baroni Da Pisa gestita dal Dott. Paolo Bisazza, intende ritessere relazioni attive, affettive e sapienti, con il proprio ambiente di vita, reinterpretandone i valori territoriali attraverso la crescita della coscienza del luogo, elevando la qualità della vita e il benessere nel contesto di un sistema aperto di relazioni e di scambi.

Un rifiorire di attività che prendono spunto  dalle locali radici e dall’archeo-agriCultura, un modello di coltivazione arcaica che preserva la biodiversità  e utilizza metodi e attrezzature poco invasive, attraverso la scuola di  attività sostenibili, la rete dei contadini custodi e gli orti “esperienziali” che trasferiscono nella pratica quotidiana questa ANTICA filosofia del fare.

Un progetto imprenditoriale che riparte dai “frammenti indentitari resistenti” all’omologazione globale e mira alla re- identificazione della locale comunità, con il mondo e con uno stile di vita legato ai luoghi e ai saperi, lontani dalla odierna massificazione e all’utilizzo spropositato di “protesi” tecnologiche.